sabato 24 novembre 2012

Biscotti d'autunno

Sono biscotti ricchi di ingredienti, che richiedono di essere preparati con anticipo. Non è certo una ricetta sprint, ma quando si tratta di dolci, si deve avere tempo da dedicargli, senza fretta.
Biscotti d'Autunno

170 gr di farina
90 gr di zucchero
40 gr di cioccolato fondente
50 gr di uvetta
60 gr di mandorle
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 uovo
1 tuorlo
un pizzico di sale
mezza bustina di lievito per dolci
1 bicchierino di rum

Mettete a bagno l'uvetta nel rum (in alternativa io ho usato il gin) per circa un'ora, in seguito strizzatela e tritatela. Tritate anche il cioccolato e le mandorle (io ho li passati insieme nel mixer). Unite il burro ammorbidito allo zucchero (io ho usato quello a velo, ma va bene anche di canna o classico) e mescolate bene. Aggiungete l'uovo intero, il tuorlo (tenete da parte l'albume) e l'uvetta. Mescolando ancora unite lentamente la farina in cui avrete aggiunto il lievito. Unite le mandorle, il cioccolato ed un pizzico di sale. Mischiate sino ad ottenere un composto omogeneo. L'impasto che otterrete sarà piuttosto morbido, pertanto fatene palline con le mani, posizionatele sulla carta forno e schiacciatele leggermente dandogli una forma tonda. Spennellate le forme ottenute con l'albume avanzato, così da renderle più lucide. Cuocete in forno per 15 minuti a 180°. Il risultato è un biscotto variopinto e rustico, quindi sconsiglio di coprirlo con lo zucchero a velo: perderebbe il suo fascino!

Biscotti d'Autunno
Questi biscotti sono ottimi con il caffè ed il the ed al chiuso possono durare anche una settimana. Provate e poi raccontatemi il risultato!
Con questa ricetta partecipo al Contest  "Tutti i biscotti che vuoi".


6 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Sembrano buoni! li proverò!

    RispondiElimina
  3. Ciao Giorgia,mi ha fatto molto piacere che sei passata da me e come vedi ho ricambiato la visita."Kreattiva" anche per me è un'iniziativa fantastica e spero di conoscerti meglio e condividere con te tante ricette e consigli.A questo proposito,forse parteciperò ad un contest dove dovrò segnalare un blog amico che poi dovrà partecipare con me.Appena ci capisco qualcosa di piu ti farò sapere ciao a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, fammi sapere. parteciperò molto volentieri!

      Elimina
  4. Questi biscotti mi piacciono tantissimo, soprattutto perchè adoro tutti gli impasti che non prevedono l'uso di formine e mattarello. Sono una pigra di natura e meno uso meno lavo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La preparazione è abbastanza veloce, proprio perchè non si perde tempo a stendere la pasta e ritagliare le formine. Provali e sentirai quanto sono gustosi!

      Elimina

Lasciami un commento